Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

17 gennaio Sant'Antonio Abate protettore degli animali

17 gennaio Sant'Antonio Abate protettore degli animali

Ogni anno il 17 gennaio ad Arnad, nella frazione Ville, si celebra Sant'Antonio, a cui è dedicata la cappella.

Verso le ore 09:00, gli animali (asini, cavalli), i trattori e altri mezzi di trasporto agricoli, sfilano davanti alla cappella per la solenne benedizione del parroco. Ad ogni proprietario di animale o mezzo, i due priori offrono un omaggio: ad esempio una coperta per gli animali e un piccolo utensile per i mezzi agricoli.

Dopodiché, vi è la celebrazione della funzione religiosa in onore del Santo.

Al termine della stessa, i priori sono soliti distribuire il pane benedetto in cesti tradizionali di vimini, indossando il telo bianco che li ricopriva sulla spalla sinistra. Segue l'enchère: i prodotti battuti vengono offerti dalla popolazione locale e sono perlopiù piccoli animali domestici (galli, conigli) formaggi, salumi, bottiglie di vino, calze di lana realizzate a mano ecc.

La festa prosegue con l'estrazione dei premi della lotteria (principalmente attrezzi agricoli), il pranzo conviviale di Sant'Antonio e termina con la cena sociale.

Tutta l'organizzazione della festa è gestita dai due priori, ragazzi celibi di Arnad.

La "carica" dei priori viene tramandata durante il pranzo del giorno del patrono: quelli dell'anno in corso scelgono i futuri priori donandogli un mazzo di fiori. Il requisito fondamentale per essere scelti è quello di essere celibi ed è necessario che i due ragazzi siano affiatati, dato che al fine dell'organizzazione del patrono trascorrono molto tempo insieme. Infatti, a partire dal mese di novembre, gli stessi fanno visita alle famiglie di Arnad, muniti della loro borsa, per invitarle alla festa patronale e vendere loro i biglietti della lotteria. Oltre a ciò, i priori si devono occupare sia dell'acquisto dei premi per la lotteria che degli omaggi per i proprietari degli animali e dei mezzi che ricevono la benedizione.

Anche a Verrès si festeggia Sant'Antonio, oltre agli animali e ai mezzi agricoli, vengono benedetti anche i camion, quest'anno la festa di svolgerà domenica 22 gennaio.

17 gennaio Sant'Antonio Abate protettore degli animali

Partager cet article

Repost 0